Aggiornamento Synapse — 07/06/2020

Image for post
Image for post

Saluti community!
Ecco un altro aggiornamento sullo sviluppo di Synapse. Continua a leggere fino alla fine per rimanere aggiornato sui nostri progressi di sviluppo.

Panoramica dei progressi
Mentre abbiamo lavorato per la nostra prossima esecuzione testnet, abbiamo eseguito test interni e abbiamo riscontrato alcuni problemi che dovevano essere risolti prima che l’esecuzione di testnet potesse essere completata con successo. Questi includono alcuni bug che dovevano essere affrontati per migliorare l’affidabilità e la stabilità, le modifiche per proteggere meglio il protocollo blockchain e le nuove funzionalità per collegare diverse parti dell’architettura Synapse (ad esempio, catena beacon, validatori e modulo shard).

Il nostro team di sviluppo di synapse sta ancora lavorando per rendere operativa la prossima esecuzione di testnet. Allo stato attuale, le catene di moduli shard si stanno finalizzando correttamente, in base ai collegamenti incrociati con la catena beacon. Stiamo ancora risolvendo alcuni problemi con la sincronizzazione della blockchain shard e migliorando la stabilità generale prima di lanciare un testnet.

Un esempio di modifiche alla sicurezza del protocollo include l’aggiunta di un indice di validazione all’intestazione del blocco catena beacon. Ciò consente al protocollo di verificare che il proponente del blocco corrisponda a quanto previsto durante le operazioni di transizione del blocco. L’ID validatore è stato aggiunto anche all’intestazione del blocco shard. Abbiamo anche aggiunto test appropriati per queste nuove modifiche al codice.

Uno dei recenti sviluppi è legato alla biblioteca di aggregazione delle firme BLS (Boneh-Lynn-Shacham). Questo protocollo è qualcosa che Phore ha implementato molto presto, infatti, il team Prysmatic Labs che sta sviluppando la versione Go di Ethereum 2.0 ha usato e persino contribuito all’implementazione di Phore per BLS. Questo è un nuovo protocollo e ha attraversato un processo di standardizzazione con l’ente IETF (Internet Engineering Task Force). Poiché lo standard BLS si è evoluto e raggiunto un accordo, abbiamo apportato modifiche per aggiornare la nostra implementazione in modo che corrispondano alle specifiche IETF.

Abbiamo anche aggiunto altri test per il codice P2P per aiutare a verificare che tutto funzioni come previsto e che possiamo facilmente rilevare se i cambiamenti futuri interrompono inaspettatamente le cose.

Il lavoro attuale è focalizzato sull’aumentare la stabilità della shard blockchain di Synapse. È stato avviato il progetto per il shard proposer election system. Parte dell’implementazione per questo richiede modifiche alla shard proposer election in modo che sia basata sull’ultimo hash di blocco finalizzato. Stiamo inoltre valutando di aggiungere attestati aggregati sulla catena di shard in modo che possano utilizzarli per garantire che i validatori corrispondano a quanto mostrato in tali attestati.

Un altro elemento chiave che stiamo esaminando è la gestione dello stato sulla catena di beacon, incluso il protocollo RANDAO (organizzazione autonoma decentralizzata con numeri casuali) che viene utilizzato per mescolare i validatori e assegnare casualmente loro compiti, oltre a determinare quali blocchi vengono proposti da quali validatori .

Portafoglio Synapse
Oltre a questo lavoro sui principali protocolli blockchain di Synapse, lavoreremo ulteriormente sulla progettazione dell’interfaccia utente del portafoglio e delle relative funzioni. Gran parte di questo ha dovuto attendere fino a quando i protocolli blockchain di base erano per lo più completi in modo da disporre di un set più concreto di protocolli e API da utilizzare per creare l’interfaccia utente che interagisce con la blockchain, mostra agli utenti le informazioni sulla blockchain e consente all’utente di eseguire azioni blockchain come l’impostazione di validatori e le operazioni di portafoglio ordinarie come l’invio e la ricezione di fondi e il voto su proposte.

Image for post
Image for post

Puoi vedere alcuni esempi preliminari del design del portafoglio di base* sopra e sotto (usando segnaposto Phore / random). Oltre a fornire le funzionalità necessarie per utilizzare Synapse, vogliamo anche fornire strumenti aggiuntivi per migliorare l’esperienza complessiva dell’utente. Stiamo pertanto valutando di aggiungere elementi come lo schermo che visualizza le informazioni di trading di Synapse e consente agli utenti di accedere direttamente ai mercati Synapse durante gli scambi (vedi sotto). Tutti i feedback sono i benvenuti se qualcuno ha qualche suggerimento su funzioni utili del portafoglio che vorrebbero vedere implementate nel portafoglio Synapse.

Image for post
Image for post

*Il portafoglio di base visualizza solo i dati richiesti dall’utente occasionale. Una versione “pro mode” del portafoglio sarà inoltre resa disponibile per utenti più esperti.

Quando sarà pronto Synapse?
Come tutti sapete, la roadmap di Phore non ha fissato le date di completamento fino a quando non siamo sicuri di poterle incontrare. Questo tipo di tabella di marcia offre immensi benefici che sono stati dichiarati innumerevoli volte in precedenza.
Detto questo, siamo ancora di fronte alla domanda; “Quando Synapse?”
Non stiamo fissando (ancora) una data ma possiamo tranquillamente affermare di avere un’idea realistica del palco in cui ci troviamo…

… Synapse è completo ~ 85%!
La proposta di “split” Synapse da Phore verrà inserita nel sistema di voto di governance nel mese di agosto o settembre.**
**La proposta divisa non rappresenta i tempi di sviluppo di Synapse!

Resta sintonizzato per ulteriori aggiornamenti sull’architettura di sharding migliore e più scalabile del mondo!

Visita phore.io per saperne di più su Phore Blockchain e seguici sui nostri vari canali social che includono Twitter, Telegram, Discord, Bitcointalk, Reddit e Facebook.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store